1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Contenuto della pagina

Convegno

Disabilità visiva e nuove tecnologie

Una opportunità di buona scuola per tutti

Mercoledì, 6 dicembre 2017
Sala Carlo Ciliberto Complesso Universitario Monte Sant'Angelo
Strada Vicinale Cupa Cintia, 21 - 80126 Napoli
Università degli Studi di Napoli Federico II

E' prevista la videoripresa integrale dell'evento

 
 
Logo dell'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti

L'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti della Campania, la Biblioteca Italiana per i Ciechi Regina Margherita e il Centro Servizi per l'Inclusione Attiva e Partecipata degli Studenti (SInAPSi) dell'Università degli Studi di Napoli Federico II organizzano un'importante giornata di studio e confronto teso a favorire la piena inclusione scolastica degli alunni portatori di disabilità visiva. Sarà un convegno rivolto alle famiglie, agli insegnanti, ai dirigenti scolastici e, più in generale a tutti coloro che a vario titolo si occupano di integrazione ed inclusione scolastica. Soltanto partendo da una buona scuola, che sia davvero inclusiva, affermano con forza i dirigenti dell'Unione Ciechi, si può
avere una società in cui le diversità vengano considerate come un valore aggiunto. Per auspicare una scuola che davvero sia inclusiva, sono fondamentali momenti di studio e confronto come quello organizzato a Monte Sant'Angelo, momenti da cui si può costruire una rete di competenze e una sinergia che può davvero essere utile a tutti. Quest'anno l'attenzione verrà focalizzata sulle nuove tecnologie, sull'insegnamento di esse agli studenti diversamente abili e alle potenzialità di esse.
Fin dai primi anni ottanta, gli studi per rendere accessibili le tecnologie ai non vedenti si sono rivelati di grande impatto per tutti; Basti ricordare che i primi giornali elettronici, attraverso le oramai desuete BBS su linea commutata (Il modem col fischio) erano stati creati proprio per i ciechi e sin da quel dì, si sono rivelati una importante risorsa per tutti. La sintesi vocale, ora ampiamente adoperata sui moderni dispositivi di grande aiuto per i ragazzi con DSA, è nata per i ciechi!!! Chi per primo ha posto i paletti per le famose norme per l'accessibilità che ora sono garanzia di leggibilità per categorie molto ampie di persone, sono stati i non vedenti.

Ai presenti verrà rilasciato attestato di partecipazione dell'I.Ri.Fo.R., Ente riconosciuto dal MIUR quale riferimento per la formazione scolastica sulle tematiche della disabilità visiva e accreditato per l'erogazione di formazione al personale docente (D.M. 177/2000).

 
 
 
 

Programma

08.30 - 09.00 - Registrazione dei partecipanti

09.00 - 09.30 - Saluti Istituzionali
Gaetano Manfredi - Rettore Università degli Studi di Napoli Federico II
Lucia Fortini - Assessore all'Istruzione e alle Politiche Sociali Regione Campania
Luisa Franzese - Direttore Ufficio Scolastico Regionale
Annamaria Palmieri - Assessore all'Istruzione del Comune di Napoli
Ettore Nardi - LIONS Club "Napoli 1799".
Rappresentanti delle istituzioni

09.30 - 09.45 - Apertura dei lavori
Prof. Paolo Valerio - Direttore Centro SInAPSi Università degli Studi di Napoli Federico II

09.45 - 10.30 - L'inclusione scolastica degli alunni non vedenti ed ipovedenti
Prof. Pietro Piscitelli - Presidente Biblioteca Italiana per i ciechi "Regina Margherita"
Nunziante Esposito - Responsabile Nazionale Commissione ausili e tecnologie Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti
Dott. Vincenzo Massa - Presidente Consiglio Regionale Campania Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti

10.30 - 11.00 - Didattica inclusiva e Matematica
Prof.ssa Emanuela Ughi - Dipartimento di Matematica ed informatica Università degli Studi di Perugia

11.00 - 11.30 - Progetto TAB, nuovo strumento per la didattica inclusiva per bambini non vedenti, fondato su strategie di gamification
Prof.ssa Carla Langella - Dipartimento di Architettura e di Disegno Industriale Università degli Studi della Campania, Luigi Vanvitelli
Dott.ssa Alessia Licari - Designer Università degli Studi della Campania, Luigi Vanvitelli

11.30 - 11.45 - Strumenti compensativi per una didattica pienamente inclusiva
Prof.ssa Genoveffa Tuccillo - I.C.S. "Casoria 1 - Ludovico da Casoria"

11.45-12.05 - Il coding, strumento per inclusione didattica da parte di studenti con disturbi dell'apprendimento
Saluti - Dirigente Scolastica Raffaelina Trapanese
Prof.ssa Concetta Sorrentino - Terzo Circolo di Cava de' Tirreni (SA)
Prof.ssa Clara Cioffi - Terzo Circolo di Cava de' Tirreni

12.05-12.15 - Cinque anni con Maria
Prof. Eugenio Benvenuto

12.15-13.00 - Testimonianze degli studenti e famiglie, Scuola e Università

13.00 -13.30 - Dibattito e conclusioni
Prof. Alessandro Pepino - Responsabile Sezione Disabilità e DSA Centro SInAPSi Università degli Studi di Napoli Federico II
Dott. Vincenzo Massa - Presidente Consiglio Regione Campania Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti


 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
 

Come partecipare

La partecipazione al Convegno è GRATUITA con ISCRIZIONE OBBLIGATORIA

ATTENZIONE: non è più possibile iscriversi al convegno avendo raggiunto la capienza della sala. Non sarà possibile accettare ulteriori partecipanti che non risultino iscritti.

Per accedere al Convegno, occorre stampare ed esibire la conferma di iscrizione ricevuta via e-mail

 
 
 
 

Per informazioni: 081679946

 
 
 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©